Condivisione in rete dei file > Apertura dei file condivisi come client
 

Apertura dei file condivisi come client

Dopo che un file viene aperto da un host e condiviso tramite la Rete FileMaker, è possibile accedervi come client.

Per aprire un file condiviso come client:

1. Selezionare il menu File > Host > Mostra host.

Oppure, selezionare il menu File > Host e selezionare un host preferito dal menu.

Nella finestra di dialogo Host, se non è visualizzato alcun host, fare clic sulla freccia (Windows) o su Mostra (macOS) accanto a Preferiti o Locale.

Per trovare un host, digitare alcuni caratteri del nome dell'host nella relativa casella di ricerca oppure scorrere l'elenco.

2. Per vedere i file disponibili da un host, fare clic sul nome dell'host.

I file appaiono a destra della finestra di dialogo.

Per trovare un file, digitare alcuni caratteri del nome del file nella relativa casella di ricerca o scorrere l'elenco.

3. Per aprire un file, selezionare il nome del file e fare clic su OK.

Inserire un nome account e una password, se richiesti. Se un account è memorizzato da un provider di identità OAuth, selezionare il provider, quindi inserire le credenziali dell'account sulla pagina Web del provider. Vedere Apertura di file protetti da password.

Per aprire un file condiviso come client utilizzando un percorso file di rete:

1. Selezionare il menu File > Host > Mostra host.

2. Nella finestra di dialogo Host, fare clic su Icona del lucchetto aperta.

3. Per Percorso file di rete, inserire l'indirizzo e il nome del file condiviso in questo formato:

fmnet:/indirizzo/nome file

Ad esempio, indirizzo può essere:

nome DNS: fmnet:/host.domain.com/Miei indirizzi

indirizzo IPv4: fmnet:/192.168.10.0/Miei indirizzi

indirizzo IPv6: fmnet:/[2001:0DB8:85A3:08D3:1319:8A2E:0370:7334]/Miei indirizzi

Tenere presente che fmnet:/ utilizza una singola barra rovesciata.

Per aggiungere o modificare un host:

1. Selezionare il menu File > Host > Mostra host.

2. Eseguire una delle seguenti operazioni:

Per aggiungere un host preferito che non è presente nell'elenco degli host locali, fare clic su Pulsante lista vicino alla casella di ricerca degli host.

Per modificare un host preferito, fare doppio clic sul nome dell'host nell'elenco degli host preferiti. (Oppure, fare clic con il tasto destro del mouse sul nome dell'host e selezionare Modifica preferito).

3. Nella finestra di dialogo visualizzata, per Indirizzo Internet dell'host, inserire il nome di dominio o l'indirizzo IP dell'host.

Inserire i nomi di dominio utilizzando il formato host.domain.com

Inserire gli indirizzi IP utilizzando uno dei seguenti formati:
IPv4: 192.168.10.0
IPv6: [2001:0DB8:85A3:08D3:1319:8A2E:0370:7334]

4. (Opzionale) Per Nome host preferito, inserire un nome per l'host.

Se non si inserisce un nome, nella finestra di dialogo Host viene visualizzato solo l'indirizzo Internet dell'host.

Note 

Per aggiungere un host locale come preferito o rimuovere un host preferito, vedere Utilizzo di file e host preferiti.

Per modificare la modalità di visualizzazione dei file nella finestra di dialogo Host, fare clic su Pulsante lista o Pulsante riquadri.

Se il file che si sta aprendo è ospitato, è possibile che venga visualizzata un'icona lucchetto che indica il livello di sicurezza della connessione all'host. Vedere Informazioni sulle icone lucchetto di sicurezza.

Quando si apre un file condiviso che utilizza un provider di identità OAuth per l'autenticazione, utilizzare il nome di dominio completamente qualificato dell'host (per esempio, host.domain.com).

È possibile selezionare un'icona personalizzata per rappresentare un file. Vedere Impostazione delle opzioni file.

Argomenti correlati 

Apertura e gestione dei file

Impostazione degli host autorizzati e delle preferenze dei plug-in