Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Controllo > Esegui script
 

Esegui script

Esegue uno script specificato da un elenco o calcolato in base al nome.

Vedere anche 

Opzioni 

Specificato:

Da elenco permette di selezionare lo script da eseguire.

Per nome permette di specificare il nome dello script mediante un calcolo. Il nome dello script non fa distinzione tra maiuscole e minuscole.

Parametro specifica un parametro di script per lo script specificato.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

 

FileMaker WebDirect 

 

FileMaker Server 

 

FileMaker Cloud for AWS 

 

FileMaker Data API 

 

Pubblicazione Web personalizzata 

 

Soluzione runtime 

In parte 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

Non è necessario aprire un file esterno quando si utilizza uno script al suo interno: lo apre direttamente FileMaker Pro Advanced.

È possibile utilizzare script separati per suddividere operazioni complesse in segmenti più piccoli, rendendo spesso più facile la risoluzione dei problemi. È anche possibile risparmiare tempo inserendo operazioni comuni, come la stampa o l'esportazione di record, in script separati a cui si può accedere da più di uno script. Ad esempio, è possibile voler utilizzare la stessa impostazione di pagina e le stesse opzioni di stampa in molti script. Dopo aver definito questi passi e averli salvati in script distinti, è più facile accedere più volte a quegli script.

Utilizzare i parametri di script per passare testo o numeri ad uno script. Quando viene specificato un parametro, è possibile accedere a tale parametro in uno script o può essere fatto passare ad un'altra istruzione di script utilizzando la funzione Get ( ParametroScript ).

Parametri di script:

sono disponibili solo all'interno dello script padre, a meno che non vengano esplicitamente passati al subscript. Se uno script ne richiama un altro, i parametri nello script richiamato sono indipendenti da quelli dello script padre.

sono disponibili solo per la durata dello script. I parametri di script vengono ripristinati ogni volta che si esegue uno script.

Possono essere usati (ma non modificati) all'interno di uno script e possono essere passati ad un subscript usando la funzione Get ( ParametroScript ) come parametro per il subscript. È anche possibile specificare parametri diversi ogni volta che il subscript viene richiamato utilizzando Esegui script. Se si cambiano i parametri passati ad un subscript non si modifica il valore dei parametri restituiti da Get ( ParametroScript ) nello script padre.

possono contenere più valori separati da ritorni a capo. Utilizzare la funzione ValoriaSinistra, la funzione ValoriinMezzo e la funzione ValoriaDestra per isolare un parametro specifico.

Suggerimento  Se è stato eseguito uno script esterno e si desidera ritornare al file originale, aggiungere l'istruzione Passa al modo Usa oppure Vai al formato subito dopo l'istruzione Esegui script nel file originale, in modo che lo script ritorni al file originale.

Note 

Se si utilizza Per nome per specificare uno script in un altro file FileMaker Pro Advanced il calcolo deve restituire un risultato del tipo <nome origine dati>::<nome script>, come ad esempio "Fatture::Esegui fatturazione trimestrale." Sia l'origine dati che i nomi di script fanno distinzione tra maiuscole e minuscole.

Per definire una voce di menu personalizzata che esegua uno script, selezionare lo script e i parametri di script facoltativi. Vedere Definizione di menu personalizzati.

Per gli script eseguiti tramite FileMaker WebDirect, FileMaker Data API e Pubblicazione Web personalizzata, i file che contengono gli script devono trovarsi sullo stesso host e devono aver attivato i privilegi estesi appropriati per consentire l'accesso. Vedere Modifica dei privilegi estesi per un set di privilegi.

Una soluzione runtime può eseguire uno script esterno solo se il file esterno è associato alla soluzione.

Esempio 1 

Esegue lo script "Stampa resoconto fatture" senza parametri.

Vai al formato ["Resoconto fatture"]
Esegui script [Specificato: Da elenco; "Stampa resoconto fatture"; Parametro: ]

Esempio 2 

Utilizza il valore di un campo, Nome cliente, come parametro. Le fatture del cliente corrente vengono restituite in una nuova finestra con il formato Resoconto fatture.

Script principale: Fatture cliente corrente

Trova i record corrispondenti [Sostituisci; Fatture::ID cliente]
#Richiama il subscript "Visualizza fatture cliente" definito di seguito
Esegui script [Specificato: Da elenco; "Visualizza fatture cliente"; Parametro: Fatture::Nome cliente]

Subscript: Visualizza fatture cliente

Nuova finestra [Stile: Documento; Nome: "Cliente: " & Get ( ParametroScript ); Con il formato: "Resoconto fatture" (Fatture)]
Ordina i record [Ripristina; Con finestra di dialogo: Disattivata]

Esempio 3 

Visualizza una finestra di dialogo personalizzata con il pulsante predefinito e il pulsante 2, quindi esegue lo script "Pulsante1" o "Pulsante2" a seconda della scelta dell'utente restituita in Get ( SceltaUltimoMessaggio ).

Mostra finestra personalizz. ["Continuare?" ]
Esegui script [Specificato: Per nome; "Pulsante" e Get ( SceltaUltimoMessaggio ); Parametro: ]

Argomenti correlati 

Esegui script ed esempi di parametri di script

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)

Informazioni sulle formule