Utilizzo delle tabelle correlate > Informazioni sui criteri di relazione > Relazioni a criterio multiplo
 

Relazioni a criterio multiplo

In una relazione a criterio multiplo, aumentando il numero dei campi di confronto si aumentano i criteri che FileMaker Pro Advanced valuta prima di unire i record correlati. FileMaker Pro Advanced confronta i valori di ogni campo di confronto su ciascun lato della relazione nell'ordine in cui vengono visualizzati i campi. Questo viene chiamato confronto AND; per una corretta corrispondenza, ogni campo di confronto deve trovare un valore corrispondente nello stesso record dell'altra tabella.

Tabella Studenti e tabella Corsi, ognuna con una linea di relazione verso la tabella associativa Iscrizioni

Questa relazione è definita con i seguenti criteri:

 

Tabella

Nome del campo

Commento

TabellaA

CampoTestoA

Campo di confronto per CampoTestoB e CampoNumeroB

 

CampoNumeroA

Campo di confronto per CampoTestoB e CampoNumeroB

TabellaB

CampoTestoB

Campo di confronto per CampoTestoA e CampoNumeroA

 

CampoNumeroB

Campo di confronto per CampoTestoA e CampoNumeroA

In base ai criteri in questa relazione, un record in TabellaA con un valore CampoTestoA Blu e un valore CampoNumeroA 123 verrà associato solo ai record in TabellaB in cui sia CampoTestoB che CampoNumeroB contengono rispettivamente i valori Blu e 123. Se CampoTestoA e CampoTestoB hanno valori corrispondenti, ma CampoNumeroA e CampoNumeroB no, la relazione non restituisce alcun record correlato.

 

Tabella

Numero di record

Nome del campo

Valore

Record correlato?

TabellaA

1

CampoTestoA
CampoNumeroA

Blu
123

 

2

CampoTestoA
CampoNumeroA

Blu
456

No

 

3

CampoTestoA
CampoNumeroA

Rosso
123

No

TabellaB

1

CampoTestoB
CampoNumeroB

Blu
123

 

2

CampoTestoB
CampoNumeroB

Rosso
123

No

 

3

CampoTestoB
CampoNumeroB

Blu
123

Creazione di una relazione a criterio multiplo

In questo esempio, creare una relazione a criterio multiplo utilizzando un database con queste tre tabelle:

Attrezzatura, che memorizza l'inventario del noleggio delle attrezzature

Clienti, che memorizza nomi e indirizzi dei clienti

Linea prodotti catering, che memorizza un record per ogni noleggio attrezzatura, compreso l'ID attrezzatura, l'ID cliente e la data dell'evento

Questo database tiene traccia dei noleggi delle attrezzature e visualizza tutti i noleggi eseguiti da un determinato cliente in una determinata data.

1. La relazione a criterio multiplo è tra le tabelle Clienti e Linea prodotti catering. Creare queste tabelle con i seguenti campi:

 

Tabella

Nome del campo

Commento

Clienti

ID cliente

Campo Numero, numero di serie a immissione automatica; uno dei campi di confronto con la tabella Linea prodotti catering

 

Data evento

Campo Data; l'altro campo di confronto con la tabella Linea prodotti catering

Linea prodotti catering

ID cliente

Campo Numero; uno dei campi di confronto per la tabella Clienti

 

Data evento

Campo Data; l'altro campo di confronto per la tabella Clienti

 

ID attrezzatura

Campo Numero

2. Nella finestra di dialogo Modifica relazione, definire ID cliente e Data evento come i campi di confronto nella relazione tra le tabelle Clienti e Linea prodotti catering.

3. Nella tabella Clienti, configurare il campo ID cliente in modo che inserisca automaticamente un numero di serie, assegnando a ogni record nella tabella Clienti un numero ID univoco.

4. Nella tabella Linea prodotti catering, selezionare Consenti la creazione di record in questa tabella tramite questa relazione.

Le tabelle nel grafico delle relazioni risultano come segue:

Tabella Studenti e tabella Info contatto collegate da una linea di relazione "uno a uno"

5. Aggiungere un portale al formato Clienti e aggiungervi il campo Clienti::ID attrezzatura.

Per creare un nuovo record correlato, inserire la data corrente nel campo Clienti::Data evento e un numero ID attrezzatura nel portale sul formato Clienti.

Poiché Data evento è un campo di confronto e la relazione consente la creazione di record correlati nella tabella Linea prodotti catering, il valore in Clienti::Data evento viene automaticamente inserito nel campo Linea prodotti catering::Data evento.

Per visualizzare i noleggi di una data precedente, cambiare il valore nel campo Clienti::Data Evento. FileMaker Pro Advanced visualizza tutti i record correlati con lo stesso ID cliente e la stessa data evento.

Argomenti correlati 

Utilizzo del grafico delle relazioni

Creazione e modifica delle relazioni

Creazione di portali per visualizzare i record correlati