Modifica di oggetti, sezioni e sfondo del formato > Utilizzo della scheda Oggetti per lavorare con gli oggetti
 

Utilizzo della scheda Oggetti per lavorare con gli oggetti

Nel modo Formato scheda, utilizzare la scheda Oggetti per visualizzare e lavorare con tutti gli oggetti presenti nel formato corrente nel loro ordine di sovrapposizione. Ad esempio, potrebbe essere più semplice lavorare con un oggetto in un formato se si utilizza la scheda Oggetti per nascondere temporaneamente tutti gli altri oggetti o gli oggetti sovrapposti.

Per lavorare con gli oggetti nella scheda Oggetti:

1. Nel modo Formato scheda, selezionare il formato su cui lavorare dal menu a tendina Formato.

2. Fare clic su Oggetto spostato verso il centro del formato quando la finestra viene allargata nella barra degli strumenti, quindi fare clic su Oggetti.

 

Per

Eseguire questa operazione

Visualizzare o nascondere un oggetto sul formato

Fare clic su pulsante Numero accanto a un oggetto.

Visualizzare tutti gli oggetti sul formato

Fare clic su pulsante Numero accanto alla casella di ricerca.

Visualizzare tutti gli oggetti dello stesso tipo nell'elenco

Fare clic su L'oggetto rimane nella posizione originale (allineato a sinistra) quando la finestra viene allargata, quindi selezionare un tipo di oggetto.

Per visualizzare tutti i tipi di oggetto, selezionare Tutti.

Visualizzare solo uno o più oggetti sul formato

Selezionare gli oggetti da visualizzare, quindi selezionare Nascondi tutti gli altri oggetti dal menu di scelta rapida.

Nascondere eventuali oggetti sovrapposti in primo piano rispetto agli oggetti selezionati

Selezionare uno o più oggetti, quindi selezionare Nascondi oggetti in primo piano dal menu di scelta rapida.

Nascondere eventuali oggetti sovrapposti in primo o secondo piano rispetto agli oggetti selezionati

Selezionare uno o più oggetti, quindi selezionare Nascondi oggetti in primo e secondo piano dal menu di scelta rapida.

Modificare l'ordine di sovrapposizione

Trascinare un oggetto dell'elenco nella sua nuova posizione nell'ordine di sovrapposizione.

Specificare il nome di un oggetto o di un oggetto raggruppato

Selezionare un oggetto dall'elenco, quindi selezionare Specifica nome oggetto dal menu di scelta rapida. (Oppure, selezionare l'oggetto, quindi fare di nuovo clic sull'oggetto). Inserire un nome.

Lavorare con un oggetto in un gruppo senza separarlo

Fare clic sul triangolo accanto al nome del gruppo per espanderlo, quindi selezionare l'oggetto.

Aprire o chiudere tutti i gruppi di oggetti in una volta sola

Windows: tenendo premuto Ctrl, fare clic su un gruppo per aprire o chiudere tutti i gruppi principali in una volta sola.

macOS: tenendo premuto Comando, fare clic su un gruppo per aprire o chiudere tutti i gruppi in una volta sola.

Impostare trigger di script per un oggetto

Selezionare un oggetto dall'elenco, quindi selezionare Imposta script trigger... dal menu di scelta rapida.

Definire la formattazione condizionale per un oggetto

Selezionare un oggetto dall'elenco, quindi selezionare Formattazione condizionale... dal menu di scelta rapida.

Identificazione degli oggetti senza nome

Se non è specificato alcun nome per un oggetto, la scheda Oggetti visualizza le seguenti informazioni:

 

Per questo tipo di oggetto

L'elenco visualizza

Testo, pulsante, segmento della barra dei pulsanti, popover o pannello struttura a schede

Qualsiasi testo esistente racchiuso tra virgolette; ad esempio, "NuovoPulsante".

Un calcolo per un oggetto come Calcolo.

Se non esistono testo o calcolo, il tipo di oggetto; ad esempio, Pulsante.

Campo

Lo stile di controllo seguito dal nome del campo; ad esempio, Casella modifica (Cognome).

Un campo correlato come lo stile di controllo seguito dal nome del campo correlato; ad esempio, Casella modifica (::Paese).

Portale

Portale seguito dal nome della tabella; ad esempio, Portale (Clienti).

Note 

La possibilità di nascondere gli oggetti viene applicata solo al modo Formato scheda.

Gli oggetti nascosti rimangono tali quando si esce e si riaccede al modo Formato scheda, ma sono visibili quando si chiude e si riapre FileMaker Pro Advanced.

Non è possibile specificare un nome per gli oggetti controllo slide e controllo struttura a schede, ma è possibile specificarlo per i pannelli all'interno di questi oggetti.

Non è possibile utilizzare la scheda Oggetti per nascondere o riordinare i pannelli in un controllo slide o in un controllo struttura a schede. Vedere Modifica di un controllo struttura a schede e Modifica di un controllo slide.

Se si allega la definizione di un pulsante a un oggetto o a un gruppo di oggetti, il pulsante viene visualizzato come pulsante di gruppo.

È possibile visualizzare o nascondere un pulsante popover, ma non il relativo popover.

Argomenti correlati 

Organizzazione degli oggetti

Assegnazione di nomi a oggetti