Modifica di oggetti, sezioni e sfondo del formato > Impostazione delle opzioni di ridimensionamento automatico per gli oggetti del formato
 

Impostazione delle opzioni di ridimensionamento automatico per gli oggetti del formato

È possibile impostare il ridimensionamento automatico o lo spostamento orizzontale o verticale degli oggetti quando viene ridimensionata la finestra di FileMaker Pro Advanced. Le impostazioni relative allo spostamento orizzontale sono valide anche per il modo Anteprima e per la stampa quando le dimensioni della pagina sono superiori a quelle del formato visualizzato o stampato.

Quando gli oggetti del formato vengono ridimensionati, mantengono una distanza costante dall'oggetto a cui sono ancorati. Questo permette agli oggetti di spostarsi, espandersi o restringersi quando la finestra di FileMaker Pro Advanced viene ridimensionata.

I punti di ancoraggio sono il margine del formato, del controllo struttura a schede o slide oppure del portale in cui è presente un oggetto. Per impostazione predefinita, gli oggetti sono ancorati sia sul lato superiore che su quello sinistro del formato o della pagina.

Per consentire il ridimensionamento o lo spostamento degli oggetti quando la finestra di FileMaker Pro Advanced viene ridimensionata:

1. Nel modo Formato scheda, selezionare uno o più oggetti sul formato.

2. Nella finestra Impostazioni, fare clic sulla scheda Posizione pulsante barra di formattazione.

3. Nell'area Autodimensionamento, selezionare la linea che indica il lato dell'oggetto che si vuole ancorare al margine del formato, del controllo struttura a schede o del portale.

Ad esempio, per permettere a un oggetto di mantenere la sua posizione orizzontale sul formato ed espandersi a destra quando la finestra si espande, lasciare selezionate le ancore a sinistra e in alto e selezionare quella a destra.

Aspetto

Ancoraggio degli oggetti nei controlli pannello, nei popover e nei portali

Gli oggetti situati sui controlli struttura a schede, sui controlli slide, sui popover o nei portali si conformano alle seguenti regole:

Gli oggetti sono ancorati al bordo del controllo struttura a schede, del controllo slide, del popover o del portale e non al bordo della finestra o di una sezione del formato. Ad esempio, se un controllo struttura a schede è ancorato a destra e gli oggetti all'interno del controllo struttura a schede sono ancorati a sinistra, questi oggetti si allineano al lato sinistro del controllo struttura a schede anziché al lato sinistro della finestra.

Se si desidera che i campi in un pannello struttura a schede o in un pannello slide vengano ridimensionati con il pannello, è necessario specificare le impostazioni per il pannello e per i campi al suo interno. Se per un pannello non è impostato il ridimensionamento, gli oggetti sul pannello non si ridimensioneranno, indipendentemente dalle impostazioni individuali. Lo stesso vale per i popover: se si desidera che i campi in un popover vengano ridimensionati con il popover, è necessario specificare le impostazioni di ridimensionamento sia per gli oggetti nel popover che per il popover stesso.

Gli oggetti situati all'interno dei portali sono ancorati alla parte superiore e/o inferiore di ogni riga, piuttosto che alla parte superiore e/o inferiore dell'intero portale.

Se per un oggetto del portale è impostato il ridimensionamento verticale ancorando sia la parte superiore sia quella inferiore al limite della sezione del formato, è possibile impostare l'espansione aumentando l'altezza delle righe esistenti oppure è possibile mantenere invariata l'altezza delle righe e visualizzare più righe quando la finestra viene allargata.

Per aumentare l'altezza delle righe esistenti, impostare il ridimensionamento automatico verticale di almeno un oggetto all'interno del portale.

Per mantenere fissa l'altezza delle righe e aumentare il numero di righe visualizzate quando l'oggetto che contiene un portale viene ingrandito, non impostare il ridimensionamento automatico per nessun oggetto all'interno del portale.

Effetto del ridimensionamento delle finestre sugli oggetti

Nella tabella che segue vengono confrontati gli effetti di impostazioni di ridimensionamento orizzontale diverse e combinate. Le impostazioni di ridimensionamento verticale si comportano nello stesso modo. In queste illustrazioni, il rettangolo esterno rappresenta il margine del formato, del controllo struttura a schede o del portale. Il rettangolo interno indica l'allineamento dell'oggetto ancorato con diverse impostazioni del formato. Sono incluse le impostazioni dell'ancora superiore per consentire agli oggetti di conservare l'orientamento verticale sul formato.

Posizione e larghezza dell'oggetto quando la finestra ha dimensioni originali

Posizione dell'oggetto con finestra ridimensionata

Impostazioni di ridimensionamento automatico

Allineamento e dimensioni dell'oggetto quando la finestra è ridimensionata

Aspetto

Pulsante Rimuovi protezione

Pulsante matita

L'oggetto è allineato a sinistra; non si espande e non si muove.

Aspetto

Riempimento trasparente nella palette dei colori

Pulsante Gradiente lineare

L'oggetto è allineato a destra, in movimento verso il margine destro del formato, del controllo struttura a schede, del controllo slide o del portale.

Aspetto

Aspetto

Aspetto

L'oggetto si espande per corrispondere al margine destro o sinistro del formato, controllo struttura a schede, controllo slide o portale.

Aspetto

Aspetto

Aspetto

L'oggetto mantiene una distanza costante dal centro del formato.

Importante  Più oggetti posizionati uno accanto all'altro o sovrapposti verticalmente e ancorati ai margini sinistro e destro o superiore e inferiore si spostano o ridimensionano in base al margine del formato, controllo struttura a schede, controllo slide o portale, non reciprocamente. Quindi gli oggetti adiacenti non mantengono una distanza stabile uno dall'altro, ma potrebbero sovrapporsi una volta ridimensionata la finestra.

Note 

Gli oggetti non vengono ridotti oltre le loro dimensioni originali, anche se la finestra di FileMaker Pro Advanced viene ridotta a dimensioni inferiori a quelle del formato originale.

Quando si applicano le opzioni di ridimensionamento a oggetti raggruppati o gruppi nidificati di oggetti, le impostazioni vengono applicate al gruppo, non agli oggetti nel gruppo. Per applicare le impostazioni ai singoli oggetti senza separarli, vedere Modifica di oggetti, sezioni e sfondo del formato.

Gli oggetti bloccati possono essere ridimensionati; tuttavia le impostazioni di ridimensionamento automatico non possono essere cambiate sugli oggetti bloccati. Vedere Protezione di oggetti dalle modifiche.

Se le dimensioni di un formato sono inferiori alle dimensioni della finestra di FileMaker Pro Advanced e si ancora un oggetto sul lato destro o sul fondo (ad eccezione di un popover), il formato si espande per riempire la finestra nei modi Usa e Trova e la pagina nel modo Anteprima.

Gli oggetti per cui è impostato il ridimensionamento si comportano come segue quando vengono visualizzati in diverse visualizzazioni:

Visualizza come modulo: Gli oggetti sono ancorati orizzontalmente ai lati della finestra e verticalmente ai lati della sezione del formato che li comprende.

Visualizza come lista: Gli oggetti sono ancorati orizzontalmente.

Visualizza come tabella: Le impostazioni di ridimensionamento automatico non hanno effetto.

Se si posizionano oggetti a destra del bordo del formato, questi non vengono ridimensionati automaticamente e non vengono visualizzati nel formato nel modo Usa.

Gli oggetti collocati nelle sezioni Navigazione superiore e inferiore per i quali è stato impostato il ridimensionamento automatico sono fissi verticalmente ma si ridimensionano orizzontalmente.

Argomenti correlati 

Posizionamento degli oggetti su un formato