Riferimento > Funzioni > Funzioni aggregate > Variazione
 

Variazione

Restituisce la variazione di un campione rappresentata da una serie di valori non vuoti in un campo.

Formato 

Variazione ( campo {; campo...} )

Parametri 

campo - qualsiasi campo correlato, campo multiplo o set di campi non multipli; o un'espressione che restituisce un campo, un campo multiplo o un set di campi non multipli.

I parametri racchiusi tra parentesi graffe { } sono opzionali.

Tipo di dati riportato 

Numero

Creata in 

FileMaker Pro 7.0

Descrizione 

La variazione di una distribuzione indica quanto è estesa la distribuzione. Campo può essere uno dei seguenti:

un campo multiplo (campoMultiplo).

un campo in record correlati corrispondenti specificato da (tabella::campo), indipendentemente dal fatto che tali record siano visualizzati o meno in un portale.

diversi campi non multipli in un record (campo1;campo2;campo3...).

ripetizioni corrispondenti di campi multipli di un record (campoMultiplo1;campoMultiplo2;campoMultiplo3), se il risultato viene restituito in un campo multiplo con almeno lo stesso numero di ripetizioni.

diversi campi nel primo record corrispondente specificati da (tabella::campo1;tabella::campo2;...). È possibile includere campi di diverse tabelle (tabella 1::campo A;tabella 2::campo B...).

Stringa di testo giapponese contenente alcuni caratteri romani, parametro refilaSpazi su 1 (Vero) e parametro tipoRefilatura su 0

Esempio 1 

Un portale visualizza i valori correlati 5,6,7 e 8 in Voti.

Variazione ( tabella::Voti ) restituisce 1.66666666....

Esempio 2 

Nei seguenti esempi:

Campo1 contiene due ripetizioni con valori pari a 1 e 2.

Campo2 contiene quattro ripetizioni con i valori 5, 6, 7 e 8.

Campo3 contiene quattro ripetizioni con i valori 6, 0, 4 e 4.

Campo4 contiene una ripetizione con il valore 3.

Variazione ( Campo4 ) restituisce un errore perché non è definita la variazione di un numero unico.

Variazione ( Campo1 ; Campo2 ; Campo3 ) restituisce 7, 9.33333333..., 4.5, 8 se il calcolo è un campo multiplo.

Esempio 3 

Due classi di studenti sostengono un esame. La classe 1 ottiene i voti: 70, 71, 70, 74, 75 , 73 , 72; la classe 2 i voti: 55, 80, 75, 40, 65 , 50 , 95. La variazione per ogni classe è:

Classe 1: 3.80952380...

Classe 2: 361.90476190...

La variazione della classe 1 è molto più bassa della variazione della Classe 2 , perché i voti della Classe 2 sono compresi in un intervallo più ampio.

Argomenti correlati 

Funzioni (per categoria)

Funzioni (in ordine alfabetico)

Informazioni sulle formule

Informazioni sulle funzioni

Definizione di campi Calcolo

Utilizzo di operatori nelle formule