Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Miscellanea > Mostra finestra personalizz.
 

Mostra finestra personalizz.

Visualizza una finestra di dialogo con messaggio personalizzato, con testo ed etichette personalizzati.

Vedere anche 

Opzioni 

Opzioni generali

Titolo specifica il titolo della finestra di dialogo personalizzata. È possibile inserire testo letterale o fare clic su Specifica per creare il titolo della finestra di dialogo da un calcolo.

Messaggio specifica il messaggio della finestra di dialogo. È possibile inserire il testo letterale oppure fare clic su Specifica per creare il testo del messaggio da un calcolo.

I pulsanti etichettati consentono di indicare quanti pulsanti (fino a tre) visualizzare nella finestra di dialogo personalizzata e le rispettive etichette. Lasciando in bianco un'etichetta, il pulsante non viene visualizzato nella finestra di dialogo personalizzata. Se non viene indicato neppure un titolo, nell'angolo inferiore destro della finestra di dialogo compare un pulsante OK. Per creare un'etichetta pulsante in base a un calcolo, fare clic su Specifica, quindi specificare il calcolo.

Le caselle di controllo Assegna dati trasferiscono i dati dalla finestra di dialogo al campo o alla variabile di destinazione a seconda dell'azione di ogni pulsante. Quando un campo è la destinazione, se non vi sono campi attivi sul formato, i dati vengono salvati; se vi è un campo attivo, i dati vengono salvati quando viene salvato il record. Se la casella di controllo per un pulsante non è abilitata e gli utenti inseriscono dati nel campo di immissione, quando gli utenti fanno clic sul pulsante non viene salvato alcun dato nel record o nella variabile.

Opzioni Campi di immissione

Mostra campo di immissione <n> attiva un campo di immissione.

Specifica consente di selezionare il campo o la variabile di destinazione per l'immissione.

Usa carattere password (*) cela il testo durante la digitazione o la visualizzazione nel database. Questa opzione oscura i dati inseriti nella finestra di dialogo personalizzata o visualizzati, ma non modifica i dati effettivi memorizzati nel database.

Etichetta specifica un'etichetta (il testo grazie al quale l'utente sarà in grado di identificare i dati inseriti). È possibile inserire il testo letterale o creare l'etichetta da un calcolo.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

 

FileMaker WebDirect 

 

FileMaker Server 

No 

FileMaker Cloud for AWS 

No 

FileMaker Data API 

No 

Pubblicazione Web personalizzata 

No 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

La finestra di dialogo Opzioni "Mostra finestra personalizz." consente di impostare il titolo della finestra di dialogo, il testo del messaggio e i pulsanti, e di specificare fino a tre campi o variabili da utilizzare per l'inserimento o la visualizzazione. Lo script viene sospeso per tutto il tempo in cui la finestra di dialogo personalizzata rimane visualizzata sullo schermo. I campi utilizzati per l'immissione dei dati possono essere di tipo testo, numero, ora, indicatore data ora o contenitore. Le variabili utilizzate per l'immissione memorizzano i valori come testo. Questa finestra può contenere fino a tre pulsanti con nomi personalizzati.

Utilizzare la funzione Get ( SceltaUltimoMessaggio ) per determinare quale pulsante viene premuto dall'utente.

1 per il primo pulsante (per impostazione predefinita, chiamato OK)

2 per il secondo pulsante (per impostazione predefinita, chiamato Annulla)

3 per il terzo pulsante

Note 

Se i valori inseriti in campi di immissione non corrispondono al tipo di campo di destinazione, viene visualizzato un messaggio di errore. L'utente deve risolvere l'errore di convalida prima di poter chiudere la finestra di dialogo. Vedere Definizione della verifica dei campi.

Non è necessario che i campi di destinazione specificati vengano visualizzati sul formato corrente. I campi di immissione Mostra finestra personalizz. sono indipendenti dai formati, come accade per l'istruzione di script Imposta campo.

I dati non possono essere inseriti in campi Calcolo o Riassunto.

Mostra finestra personalizz. ignora eventuali opzioni di inserimento campo. Vedere Consentire o impedire l'accesso ai campi.

L'immissione dei dati tramite l'istruzione di script Mostra finestra personalizz. è limitata dai Privilegi di accesso in vigore. (Per attivare lo script per tutti gli utenti, fare clic con il tasto destro del mouse sullo script corrente nel pannello script e selezionare Garantisci privilegi di accesso completo).

(Windows) È possibile creare un tasto di scelta rapida sulla tastiera per un pulsante della finestra di dialogo personalizzata ponendo, nell'etichetta, una "e commerciale" prima della lettera del tasto in questione. Ad esempio, per creare un tasto di scelta rapida da tastiera "E" (Alt+E) per un pulsante chiamato "Eseguito", digitare nell'etichetta "&Eseguito".

Prima di cambiare lo stato di salvataggio dei dati di un pulsante per un database già in uso, considerare il comportamento che gli utenti normalmente si aspettano dal pulsante e come, cambiando questo comportamento, si può influire sulla validità dei dati salvati (o non salvati) sul database.

Per sviluppare finestre di dialogo personalizzate più complesse, è possibile utilizzare l'istruzione di script Nuova finestra.

Esempio 1 

Esegue una ricerca. Se non viene trovato alcun record, visualizza una finestra di dialogo personalizzata.

Esegui la ricerca [Ripristina]
If [Get ( ContoTrovati ) = 0]
Mostra finestra personalizz. ["Nessun record trovato."]
End If

Esempio 2 

Crea un nuovo record, chiede all'utente di inserire informazioni, quindi va al formato Dettagli cliente. Il primo pulsante è Annulla in modo che gli utenti non possano creare involontariamente un record premendo Ritorno o Invio nella finestra di dialogo personalizzata.

Blocca finestra
Nuovo record/richiesta
Mostra finestra personalizz. ["Nuovo cliente"; "Inserire le informazioni nei seguenti campi:"; Clienti::Società; Clienti::Nome; Clienti::Città]
If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 1]
Elimina il record/richiesta [Con finestra di dialogo: Disattivata]
Else
Vai al formato ["Dettagli cliente"]
End If

Esempio 3 

Passa al modo Trova, chiede all'utente di specificare i criteri di ricerca ed esegue la ricerca. Se la ricerca non restituisce alcun record, chiede all'utente se desidera ripetere la ricerca ed esegue di nuovo lo script o arresta tutti gli script.

Script: Trova

Passa al modo Trova [Pausa: Disattivata]
Mostra finestra personalizz. ["Trova i clienti per ID, nome o città."; Clienti::ID; Clienti::Nome; Clienti::Città]
If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 1]
Esegui la ricerca []
If [Get ( ContoTrovati ) = 0]
Mostra finestra personalizz. ["Nessun record trovato. Trova di nuovo?"]
If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 1]
#Richiama questo script come un subscript
Esegui script [Specificato: Da elenco; "Trova"; Parametro: ]
Else
Mostra tutti i record
#Arresta tutti gli script e i subscript
Arresta Script
End If
End If
Else If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 2]
Passa al modo Usa [Pausa: Disattivata]
End If

Argomenti correlati 

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)