Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Controllo > Imposta variabile
 

Imposta variabile

Imposta una variabile locale o globale su un valore specificato .

Vedere anche 

Opzioni 

Nome è il nome della variabile da creare. Digitare $ prima del nome per una variabile locale o $$ per una variabile globale. Se non si aggiunge nessun prefisso, viene aggiunto automaticamente $ all'inizio del nome.

Valore è il valore su cui è impostata la variabile. È possibile inserire il testo o specificare un calcolo.

Ripetizione è il numero di ripetizioni (indice) della variabile da creare. Se non viene specificata nessuna ripetizione, l'impostazione predefinita è 1.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

 

FileMaker WebDirect 

 

FileMaker Server 

 

FileMaker Cloud for AWS 

 

FileMaker Data API 

 

Pubblicazione Web personalizzata 

 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 8.0

Descrizione 

Se non esiste una variabile, questa istruzione di script ne crea una. Vedere Utilizzo di variabili.

Esempio 1 

Crea un record correlato utilizzando una variabile locale per copiare le informazioni in un campo di confronto.

Imposta variabile [$ID_CLIENTE_CORRENTE; Valore: Clienti::ID cliente]
Vai al formato ["Dettagli fatture"]
Nuovo record/richiesta
Imposta campo [Fatture::ID cliente; $ID_CLIENTE_CORRENTE]

Esempio 2 

Utilizza una variabile locale per salvare i record in file Excel o PDF nella cartella Documenti.

Mostra finestra personalizz. ["Salvare il record corrente come Excel o PDF?"]
If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 1]
Imposta variabile [$PERCORSO; Valore: Get ( PercorsoDocumenti ) & "Fattura " & Fattura::Numero fattura & ".xlsx"]
Salva record come Excel [Ripristina; Con finestra di dialogo: Disattivata; "$PERCORSO"; Record corrente; Crea cartelle: Disattivata]
Else
Imposta variabile [$PERCORSO; Valore: Get ( PercorsoDocumenti ) & "Fattura " & Fattura::Numero fattura & ".pdf"]
Salva record come PDF [Ripristina; Con finestra di dialogo: Disattivata; "$PERCORSO";
Record corrente; Crea cartelle: Disattivata]
End If

Esempio 3 

Utilizza una variabile globale come "interruttore" per arrestare l'attivazione di uno script.

Script: Vai alla fattura selezionata per iOS

Imposta variabile [$$TRIGGER_SCRIPT; Valore: "Off"]
Vai al formato ["Dettagli fatture iPad"]

Script: Trigger Accesso ai dettagli fatture

If [$$TRIGGER_SCRIPT = "Off"]
Imposta variabile [$$TRIGGER_SCRIPT; Valore: "On"]
Esci dallo script [Risultato testo: ]
End If
Trova i record corrispondenti [Sostituisci; Fatture::Nome cliente]
Vai a Record/Richiesta/Pagina [Primo]

Argomenti correlati 

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)

Informazioni sulle formule

Definizione di campi multipli