Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Campi > Imposta valore serie succ.
 

Imposta valore serie succ.

Reimposta il valore di serie successivo in un campo di numeri di serie a immissione automatica.

Vedere anche 

Opzioni 

Specifica campo target specifica il campo per i numeri di serie su cui viene eseguita l'istruzione di script. Il campo specificato deve essere definito come un campo con immissione automatica del numero di serie.

Risultato calcolato consente di inserire il prossimo valore di serie o di creare un calcolo per determinarlo.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

 

FileMaker WebDirect 

 

FileMaker Server 

 

FileMaker Cloud for AWS 

 

FileMaker Data API 

 

Pubblicazione Web personalizzata 

 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

È possibile definire questa istruzione di script per usare qualsiasi espressione di calcolo per determinare il prossimo valore di serie di un campo che è stato definito come un campo per i numeri di serie con immissione automatica. Il calcolo estima sempre un risultato di testo.

Per esempio, se si desidera reimpostare il prossimo valore di serie dopo avere eseguito uno delle seguenti operazioni:

importazione di record in un database FileMaker Pro Advanced con un campo di numeri di serie a immissione automatica

eliminazione di più numeri di serie da un database di FileMaker Pro Advanced

Note 

Questa Istruzione di script ha effetto sulla definizione di campo specificata e non sull'attuale contenuto del campo che si specifica.

Questa istruzione di script può operare su più file. Se si specifica un campo in un altro file, FileMaker Pro Advanced cerca di aggiornare il numero di serie per quel campo specifico nell'altro file. Per specificare un campo in un altro file, definire la relazione con quel determinato file e usare l'opzione Specifica Campo per selezionarne un campo.

Esempio 1 

Calcola il numero ID fattura successivo disponibile, utilizzando la funzione Max per restituire il valore più alto nel campo ID fattura. Se un ID fattura contiene dati non numerici, il calcolo dovrebbe essere più complesso per gestire i dati numerici e non numerici.

Vai a Record/Richiesta/Pagina [Ultimo]
Imposta valore serie succ. [Fatture::ID fattura; Max ( Fatture::ID fattura ) + 1]

Esempio 2 

Imposta il valore di serie successivo nelle opzioni del campo ID prodotto dopo l'importazione dei record. Utile se Esegui opzioni di immissione automatica durante l'importazione non è selezionato per conservare le date e altri valori a inserimento automatico.

Importa record [Con finestra di dialogo: Disattivata; Tabella: Prodotti; Origine: Catalogo nuovi prodotti.xlsx; Foglio di lavoro: "Magazzino"; Aggiungi; Mac Roman]
Imposta valore serie succ. [Prodotti::ID prodotto; Get ( ContoRecordTotale ) + 1]

Esempio 3 

Chiede all'utente di inserire il valore di serie successivo.

Mostra finestra personalizz. ["Impostare il valore di serie successivo"; Fatture::Valore di serie successivo]
If [Get ( SceltaUltimoMessaggio ) = 1]
Imposta valore serie succ. [Fatture::ID fattura; Fatture::Valore di serie successivo]
End If

Argomenti correlati 

Istruzione di script Importa record

Definizione di campi Calcolo

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)