Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Miscellanea > Invia posta
 

Invia posta

Invia un messaggio e-mail attraverso un'applicazione di posta elettronica o tramite SMTP.

Vedere anche 

Opzioni 

Invia tramite specifica se il messaggio viene inviato da un client di posta elettronica o da un server SMTP. (Se si sceglie Server SMTP, viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni SMTP; vedere Inserimento o modifica delle opzioni SMTP).

Un'e-mail che usa i dati del record corrente invia un messaggio a tutti i destinatari specificati.

Più e-mail (una per ogni record nel gruppo trovato) invia un messaggio per ogni record nel gruppo trovato a tutti i destinatari specificati.

Se si seleziona Server SMTP e Più e-mail (una per ogni record nel gruppo trovato) e si verifica un errore in FileMaker Pro Advanced inviando uno dei record, i record rimanenti non saranno inviati.

A memorizza l'indirizzo (indirizzi) di un destinatario (destinatari).

CC memorizza l'indirizzo (indirizzi) di un destinatario (destinatari) carbon copy.

Ccn memorizza l'indirizzo (indirizzi) di un destinatario (destinatari) in copia nascosta.

Per A, CC e Ccn:

Windows: selezionare Specifica indirizzo di posta elettronica per inserire uno o più indirizzi e-mail. Separare ogni indirizzo con un punto e virgola o con il carattere di ritorno a capo.

Selezionare Specifica Nome campo per specificare un campo che contiene uno o più indirizzi e-mail.

Selezionare Specifica calcolo per specificare un calcolo che genera uno o più indirizzi e-mail.

Selezionare Raccogli indirizzi nel gruppo trovato per utilizzare tutti i valori di questo campo o il risultato del calcolo nel gruppo trovato corrente, per indirizzare un messaggio a più destinatari. Questa opzione è disponibile se si seleziona Un'e-mail che usa i dati del record corrente e si utilizza l'opzione Specifica Nome campo o Specifica calcolo per specificare un valore per i campi A, CC o Ccn.

Nota  Se si specificano più indirizzi e-mail per le opzioni A, CC o Ccn, separare l'indirizzo e-mail di ciascun destinatario con un ritorno a capo o con un punto e virgola. Alcuni client di posta elettronica non accettano altri separatori, come la virgola.

Oggetto indica il titolo dell'e-mail.

Messaggio indica il testo dell'e-mail. è possibile digitare il messaggio come testo, utilizzare un valore campo, creare un messaggio da un calcolo o inserire il testo da un file.

Fare clic su Allega file per specificare i file a inviarli in allegato al messaggio. (Vedere Creazione dei percorsi di file). Anziché cercare in un elenco di potenziali file e selezionare il primo file che riesce a trovare, questa istruzione allega tutti i file dell'elenco che riesce a trovare nei percorsi specificati.

Con finestra di dialogo specifica il modo in cui FileMaker Pro Advanced gestirà il messaggio e-mail composto. Se Con finestra di dialogo è impostato su Attivata, il messaggio composto viene lasciato aperto per il controllo nell'applicazione di posta elettronica. (In alcune applicazioni, il nuovo messaggio viene lasciato nella cartella Bozze). Se Con finestra di dialogo è impostato su Disattivata, l'e-mail composta viene trasferita nella cartella di uscita dell'applicazione di posta elettronica, pronta per essere inviata.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

In parte 

FileMaker WebDirect 

In parte 

FileMaker Server 

In parte 

FileMaker Cloud for AWS 

In parte 

FileMaker Data API 

In parte 

Pubblicazione Web personalizzata 

In parte 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

Invia posta invia un'e-mail via Internet o una rete intranet attraverso un'applicazione di posta elettronica o tramite SMTP (Simple Mail Transfer Protocol).

Note 

L'invio di e-mail attraverso un'applicazione di posta elettronica non è supportato negli script lato server, in FileMaker Data API e nella Pubblicazione Web personalizzata.

Gli script lato server supportano l'invio di e-mail tramite SMTP. Se si allega un file, tuttavia, questo deve trovarsi in una cartella a cui gli script lato server possano accedere. Vedere Percorsi negli script lato server.

FileMaker WebDirect non supporta l'opzione Allega file. Gli utenti Web devono allegare manualmente ai messaggi e-mail i file salvati o esportati.

Pubblicazione Web personalizzata e FileMaker Data API non supportano l'opzione Allega file.

FileMaker WebDirect non supporta l'opzione Con finestra di dialogo: Disattivata quando si inviano e-mail tramite un client di posta elettronica.

FileMaker Go non supporta l'opzione Con finestra di dialogo: Disattivata. L'e-mail viene visualizzata sul dispositivo e può essere inviata manualmente.

Se questa istruzione di script invia un'e-mail attraverso un client di posta elettronica in FileMaker WebDirect, limitare le opzioni A, CC, CCN, Oggetto e Messaggio a un totale di 2000 caratteri. Se l'e-mail contiene più di 2000 caratteri, il browser Web potrebbe impedire a FileMaker WebDirect di inviare il messaggio.

Per inviare e-mail attraverso un'applicazione di posta elettronica:

È necessario avere un'applicazione di posta elettronica supportata installata e configurata correttamente sul computer. Vedere le specifiche tecniche di FileMaker Pro Advanced.

Windows: è necessaria una sezione [Mail] nel file Win.ini.

È possibile creare dai dati un file PDF o Microsoft Excel da inviare come allegato. Vedere Salva record come PDF e Salva record come Excel.

L'istruzione di script Invia posta non controlla l'aspetto del font. Utilizzare il client e-mail per apportare modifiche al font.

FileMaker Pro Advanced invia il messaggio e-mail come testo normale. Per modificare i contenuti e la formattazione del messaggio, scegliere di inviare il messaggio attraverso un client di posta elettronica e impostare l'opzione Con finestra di dialogo su Attivata. A questo punto è possibile modificare il messaggio all'interno del client e-mail client prima di inviarlo.

FileMaker Pro Advanced verifica il certificato SSL di un server SMTP che sta utilizzando una connessione crittografata. Se non è possibile verificare il certificato, gli utenti possono decidere se collegarsi comunque o annullare l'azione e saltare questa istruzione di script. Se non è possibile verificare il certificato e l'istruzione di script Imposta cattura errori è impostata su Attivata, questa istruzione di script si comporta come se il server non fosse disponibile. Se non è possibile verificare il certificato in script lato server, FileMaker Data API, Pubblicazione Web personalizzata e FileMaker WebDirect, questa istruzione di script si comporta come se fosse stata annullata dall'utente.

Esempio 1 

Va al formato Clienti, esegue una ricerca e invia un'e-mail preimpostata all'indirizzo indicato nel campo E-mail del record corrente senza chiedere all'utente.

Vai al formato ["Clienti"]
Esegui la ricerca [Ripristina]
Invia posta [Invia tramite client e-mail; Con finestra di dialogo: Disattivata; a: Clienti::E-mail; Oggetto: Fatture::Riassunto; Messaggio: "Gentile cliente,¶¶grazie per l'acquisto."]
#L'opzione Raccogli indirizzi nel gruppo trovato non è selezionata.

Esempio 2 

Salva il record corrente come PDF, quindi lo invia tramite e-mail all'indirizzo indicato nel campo E-mail del record corrente.

Vai al formato ["Stampa fatture"]
Salva record come PDF [Ripristina; Con finestra di dialogo: Disattivata; "Fattura.pdf"; Record corrente; Crea cartelle: Disattivata]
Invia posta [Invia tramite client e-mail; Con finestra di dialogo: Disattivata; a: Clienti::E-mail; Oggetto: Fatture::Riassunto; Messaggio: "Gentile cliente,¶¶grazie per l'acquisto. In allegato trova la fattura."; "Fattura.pdf"]
Vai al formato [formato originale]

Argomenti correlati 

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)