Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Miscellanea > Invia evento
 

Invia evento

In Windows, esegue un'azione in un'altra applicazione; in macOS, invia un Apple Event a un'altra applicazione.

Vedere anche 

Opzioni (Windows)

Invia il messaggio <nome evento> consente di scegliere una delle seguenti opzioni:

apri documento/applicazione indica a FileMaker Pro Advanced di aprire un file documento o un'applicazione. I documenti vengono aperti utilizzando l'applicazione che Windows ha associato al tipo di file documento.

stampa documento indica a FileMaker Pro Advanced di stampare un documento in un'altra applicazione.

File permette di specificare un documento/un'applicazione da aprire o un documento da stampare. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione dei percorsi di file.

Calcolo permette di creare un messaggio da un calcolo.

Testo permette di inserire manualmente il testo del messaggio da inviare.

Porta l'applicazione in primo piano attiva l'applicazione di destinazione e la visualizza sullo schermo. Quando si visualizza l'applicazione di destinazione, le prestazioni dello script potrebbero venire rallentate. Se Porta l'applicazione in primo piano non è selezionata, l'evento viene eseguito in secondo piano.

Opzioni (macOS)

Invia l'evento <valore> con consente di scegliere una delle seguenti opzioni:

apri applicazione apre un'applicazione. Fare clic su Specifica applicazione per selezionare l'applicazione.

apri documento apre un documento nell'applicazione di destinazione. È anche possibile specificare un valore calcolato o uno script.

esegui script esegue uno script nel linguaggio dell'applicazione di destinazione. Fare clic su Specifica applicazione per selezionare un'applicazione e utilizzare Documento per selezionare il documento da utilizzare con l'applicazione di destinazione. Oppure selezionare Testo dello script e inserire il testo dello script o digitare il nome dello scirpt (assicurarsi che venga riconosciuto dal documento nel programma di destinazione).

Altro visualizza la finestra di dialogo Specifica evento, in cui è possibile inserire manualmente la classe e l'identificativo dell'evento dell'Apple Event.

Documento permette di selezionare il documento da utilizzare con l'applicazione di destinazione. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione dei percorsi di file.

Calcolo permette di creare un calcolo che genera un valore da inviare con l'evento.

Porta l'applicazione in primo piano attiva l'applicazione di destinazione e la visualizza sullo schermo. Quando si visualizza l'applicazione di destinazione, le prestazioni dello script potrebbero venire rallentate. Se Porta l'applicazione in primo piano non è selezionata, l'evento viene eseguito in secondo piano.

Attendi la fine dell'evento prima di continuare attende la fine dell'evento prima di continuare. Se non si desidera attendere il completamento dell'evento, deselezionare questa opzione.

Copia il risultato dell'evento negli Appunti copia i dati degli eventi negli Appunti, dai quali possono essere successivamente recuperati. Questa opzione è disattivata se è selezionato Porta l'applicazione in primo piano.

Specifica applicazione permette di selezionare l'applicazione di destinazione.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

No 

FileMaker WebDirect 

No 

FileMaker Server 

No 

FileMaker Cloud for AWS 

No 

FileMaker Data API 

No 

Pubblicazione Web personalizzata 

No 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

Invia evento avvia un'altra applicazione, apre un documento in un'altra applicazione o stampa un documento in un'altra applicazione (Windows); invia un Apple Event a un'altra applicazione (macOS).

Ciascuna istruzione di script Invia evento invia un evento. È possibile comprendere più di un'istruzione Invia evento in uno script.

Se un documento o un'applicazione vengono specificati in base al calcolo o al testo, il tipo di file o il nome dell'applicazione viene visualizzato come <sconosciuto> nella definizione dello script.

Windows: per sfruttare al massimo le funzionalità di script, è possibile creare un programma in Basic o in C ed eseguirlo con questa istruzione di script.

macOS: quando FileMaker Pro Advanced invia un Apple Event, invia dati di testo (non compilati). È necessario sapere quali informazioni si aspetta di ricevere con un evento l'applicazione di destinazione.

Esempio 1 

In macOS, apre l'applicazione TextEdit.

Invia evento ["TextEdit","aevt","oapp"]

Esempio 2 

In Windows, apre l'applicazione Blocco note.

Invia evento ["aevt"; "odoc"; "NOTEPAD.EXE"]

Esempio 3 

In Windows, apre il file image.bmp con l'applicazione predefinita.

Invia evento ["aevt";"odoc";"image.bmp"]

Argomenti correlati 

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)