Pubblicazione dei database sul Web
 

Pubblicazione dei database sul Web

È possibile visualizzare database sul Web in molti modi diversi. I dati pubblicati sono:

Disponibili per diversi utenti che dispongono di un browser Web compatibile e residenti in qualsiasi parte del mondo. (Se si desidera, è tuttavia possibile limitare l'accesso ai file.)

Accessibili da numerose postazioni, ad esempio da un computer portatile o da remoto.

Esistono tre modi per pubblicare i dati.

FileMaker WebDirect: Se si ospitano file con FileMaker Server o FileMaker Cloud for AWS, è possibile utilizzare FileMaker WebDirect per pubblicare in modo rapido e semplice i formati del database sul Web. Non è necessario installare un software aggiuntivo, chiunque dispone di un browser Web compatibile e abbia accesso a Internet o a una rete intranet può connettersi alla soluzione FileMaker WebDirect per visualizzare, modificare, ordinare o eseguire ricerche all'interno dei record, a condizione che disponga dei privilegi di accesso necessari. Con FileMaker WebDirect, i dati nel browser Web si aggiornano automaticamente non appena FileMaker Server o FileMaker Cloud for AWS inviano i dati al browser Web. È possibile utilizzare un software aggiuntivo per eseguire attività supplementari (ad esempio, per configurare un firewall per proteggere la rete). Vedere Pubblicazione dei database con FileMaker WebDirect.

Pubblicazione statica: Se i dati vengono modificati di rado oppure se non si desidera che gli utenti si connettano dinamicamente al database, è possibile ricorrere alla pubblicazione statica. La pubblicazione statica consente di esportare i dati di FileMaker Pro Advanced per creare una pagina Web personalizzabile con HTML. La pagina Web non riflette le modifiche apportate alle informazioni nel database e gli utenti non si connettono al database. Vedere Pubblicazione di dati su pagine Web statiche.

Pubblicazione Web personalizzata: Se si ospitano file con FileMaker Server, è possibile utilizzare le tecnologie di Pubblicazione Web personalizzata per disporre di un maggiore controllo sull'aspetto e sulle funzionalità del database pubblicato.

Con XML e PHP, è possibile:

integrare un database in un sito web

determinare il modo in cui gli utenti interagiscono con i dati

controllare come i dati vengono visualizzati nel browser Web

Vedere la Guida alla Pubblicazione Web personalizzata di FileMaker Server.

In alternativa, è possibile utilizzare FileMaker Data API per consentire ai servizi Web di accedere ai dati nei file ospitati da FileMaker Server o FileMaker Cloud for AWS. Vedere la Guida di FileMaker Data API.