Creazione e gestione di formati e resoconti > Controllo della stampa dei formati > Configurazione della stampa di record in colonne
 

Configurazione della stampa di record in colonne

È possibile configurare un formato per stampare (o visualizzare in anteprima) i record in colonne, ad esempio per un elenco di nomi e indirizzi. Ciò contrasta con un formato Lista/Resoconto, nel quale i campi vengono disposti su colonne.

Quando si configura la stampa di record su colonne, tutte le informazioni per un record sono stampate insieme in blocco (e le relative etichette, se specificato), poi vengono stampati insieme tutti i valori per il record successivo e così via. L'ordine dei record può essere orizzontale o verticale.

 

Orizzontale

Verticale

Icona lucchetto

Strumento selezione

I formati con più colonne vengono visualizzati solo nei modi Formato scheda e Anteprima e al momento della stampa (non nei modi Usa o Trova).

Per configurare le colonne in un formato:

1. Selezionare il menu File > Impostazioni di stampa (Windows) o il menu File > Impostazioni di pagina (macOS), verificare che le impostazioni relative a stampante e carta siano corrette, quindi fare clic su OK.

Nel modo Anteprima, è anche possibile fare clic su Impostazioni di stampa (Windows) o su Impostazioni di pagina (macOS) nella barra degli strumenti.

Per il calcolo dei margini e di altre misure sul formato, FileMaker Pro Advanced tiene conto della stampante selezionata e delle impostazioni di stampa o di pagina.

2. Nel modo Formato scheda, creare un formato o sceglierne uno dal menu a tendina Formato.

È più semplice iniziare con un formato vuoto o con un formato senza oggetti nella sezione Corpo. Vedere Creazione di un formato.

3. Fare clic su Impostazione formato Rettangolo con angoli arrotondati nella barra formato.

4. Fare clic sulla scheda Stampa.

5. Selezionare Stampa in <n> colonne, quindi impostare le opzioni descritte nella tabella di seguito.

 

Per

Eseguire questa operazione

Specificare il numero delle colonne

Per Stampa in <n> colonne, inserire un numero compreso tra 1 e 99.

Disporre i record in modo che scorrano prima orizzontalmente sulla pagina (da sinistra a destra, una riga alla volta)

Selezionare Orizzontale.

Strumento selezione

Utilizzare questa opzione per resoconti di tipo etichette, per utilizzare il numero minimo di righe e risparmiare materiali di stampa.

Disporre i record in modo che scorrano prima verticalmente sulla pagina (dall'alto in basso, una colonna alla volta)

Selezionare Verticale.

Posizione

Utilizzare questa opzione per resoconti di tipo lista, in cui i dati vengono consultati dall'alto verso il basso, una colonna alla volta.

6. Fare clic su OK.

Nel formato, vengono visualizzate linee verticali indicanti le colonne.

7. Disporre i campi e altri oggetti del formato in modo che siano contenuti nella colonna di esempio a sinistra.

Per inserire più dati nella larghezza di una colonna, utilizzare i campi di fusione oppure campi o oggetti con lo spostamento attivato. Con entrambe le funzionalità, i campi possono estendersi nell'area grigia della seconda colonna. Quando i dati vengono visualizzati o stampati, gli spazi vuoti dei campi vengono eliminati. Vedere Posizionamento dei campi di fusione in un formato e Rimozione degli spazi vuoti nelle stampe.

Per modificare la larghezza delle colonne:

La larghezza iniziale di ogni colonna è calcolata in base al formato, all'orientamento e ai margini della pagina impostati. Per cambiare la larghezza delle colonne, eseguire una delle seguenti operazioni:

 

Per

Eseguire questa operazione

Regolare interattivamente la larghezza delle colonne

Trascinare il bordo destro della colonna (la riga tratteggiata sul lato destro della colonna di esempio).

Nota  Dato che la larghezza della pagina è fissa, trascinando il bordo della colonna sulla destra non aumenta l'area stampabile su ciascuna colonna (a meno che la colonna non sia stata precedentemente ristretta). Al contrario, trascinando il bordo della colonna a destra si crea un margine di rilegatura tra ogni colonna. Questo margine di rilegatura è utile per creare uno spazio tra le colonne, ma riduce l'area stampabile in ciascuna colonna.

Misurare con precisione e regolare la larghezza delle colonne

Nella finestra Impostazioni, fare clic sulla scheda Posizione Pulsante freccia a sinistra. Posizionare il puntatore sul bordo destro della colonna e tenere premuto il tasto del mouse (fare attenzione a non trascinare la larghezza colonna) e leggere il valore della larghezza colonna nella palette Dimensione.

Note 

Se si modifica il numero di colonne, la larghezza viene modificata in modo da adattare tutte le colonne al formato carta definito, esclusi i margini fissi. Può risultare necessario ridisporre i campi in modo da adattarli alla colonna di esempio.

Quando si seleziona Verticale, FileMaker Pro Advanced stampa sezioni Riassunto parziale con larghezza uguale a quella della colonna. Se è stato specificato che alla sezione Riassunto parziale segua un salto pagina, FileMaker Pro Advanced dà inizio a una nuova colonna (non una nuova pagina). Con l'opzione Orizzontale, le sezioni Riassunto parziale vengono stampate con larghezza uguale a quella della pagina e il salto pagina specificato determina l'inizio di una nuova pagina. Vedere Definizione dei salti pagina e della numerazione.