Utilizzo di ODBC e JDBC con FileMaker Pro Advanced
 

Utilizzo di ODBC e JDBC con FileMaker Pro Advanced

È possibile utilizzare FileMaker Pro Advanced come:

Un'origine dati, che condivide i file di database con le altre applicazioni sullo stesso computer usando ODBC (Open Database Connectivity) e JDBC (Java Database Connectivity). Ad esempio, è possibile creare grafici, analizzare numeri e generare resoconti utilizzando i dati di FileMaker Pro Advanced in altre applicazioni. Vedere "FileMaker Pro Advanced come origine dati" di seguito.

Un'applicazione client ODBC che interagisce con le origini dati sullo stesso computer o in rete. Ad esempio, è possibile importare i dati da un'origine dati Oracle in FileMaker Pro Advanced o lavorare con un'origine dati Oracle in modo interattivo nel grafico delle relazioni e nei formati. Vedere "FileMaker Pro Advanced come applicazione client ODBC" di seguito.

FileMaker Pro Advanced come origine dati

FileMaker Pro Advanced dispone di tutte le funzioni software necessarie per condividere il database come origine dati attraverso ODBC e JDBC, compresi i driver client usati per accedere al database dalle altre applicazioni. Per condividere il file di database FileMaker come origine dati attraverso una rete, utilizzare FileMaker Server o FileMaker Cloud for AWS; ai file condivisi da FileMaker Pro Advanced non è possibile accedere come origini dati in rete.

Per informazioni sull'abilitazione di un file di database per la condivisione vedere Condivisione dei dati di FileMaker Pro Advanced via ODBC o JDBC.

Per istruzioni sull'installazione di driver client ODBC di FileMaker, vedere la Guida ODBC e JDBC di FileMaker. Per informazioni su istruzioni SQL supportate, espressioni e funzioni di catalogo, vedere la Guida SQL di FileMaker e la Guida ODBC e JDBC di FileMaker.

FileMaker Pro Advanced come applicazione client ODBC

Se si utilizza FileMaker Pro Advanced come un'applicazione client, è necessario installare e configurare i driver per l'origine dati ODBC a cui si vuole accedere. Ad esempio, per accedere ai dati da un database Oracle utilizzando ODBC è necessario installare e configurare un driver client Oracle ODBC. È possibile procurarsi driver di terze parti presso diversi produttori. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di un driver client ODBC.

Nota  Le origini dati ODBC vengono anche chiamate origini SQL esterne (ESS).

Vedere Accesso a origini dati esterne per informazioni su:

Uso interattivo di origini dati ODBC, in tempo reale, nel grafico delle relazioni e nei formati. Vedere Collegamento a origini dati esterne.

Importazione di dati ODBC in operazioni batch con query SQL. Vedere Interrogazione di un'origine dati ODBC con FileMaker Pro Advanced.

Per un riepilogo dell'uso di FileMaker Pro Advanced come origine dati o come client vedere la sezione successiva.

Possibilità di lavorare con ODBC e JDBC in FileMaker

 

Operazione da eseguire

Modalità di esecuzione

Vedere

Usare FileMaker Pro Advanced come origine dati/condividere dati FileMaker Pro Advanced

1. ODBC e JDBC

2. Query SQL

Guida ODBC e JDBC di FileMaker e Guida SQL di FileMaker

Usare FileMaker Pro Advanced come client ODBC/accedere a dati ODBC

1. In modo interattivo attraverso il grafico delle relazioni

2. Una volta, in modo statico mediante importazione ODBC (o menu File > Apri), quindi istruzione di script Importa record e istruzione di script Esegui SQL

Accesso a origini dati esterne

Terminologia

 

Termine

Descrizione

Database Management System (DBMS)

Un'applicazione che consente agli utenti di memorizzare, elaborare e recuperare le informazioni in un database

SQL

Linguaggio di programmazione standard che controlla un DBMS e interagisce con esso

Origine dati

I dati a cui si desidera accedere (ad esempio un DBMS) e le informazioni necessarie per individuare i dati (come il percorso o l' Indirizzo IP)

Applicazione client

L'applicazione che richiede i dati (utilizzando SQL) da un'origine dati che utilizza ODBC o JDBC

Query

Il recupero, la manipolazione o la modifica dei dati da un'origine dati inviando istruzioni SQL

Tabella

Una raccolta di dati simile a una tabella in un file di database FileMaker Pro Advanced

Colonna

Un attributo in una tabella, simile a un campo in un file di database FileMaker Pro Advanced

Riga

Un'impostazione di celle in una tabella, simile a un record in un file di database FileMaker Pro Advanced

Driver ODBC

Una DLL (Windows) o una libreria condivisa (macOS) che invia una query SQL per accedere ai dati memorizzati in un database e consegna i dati richiesti all'applicazione client

Driver JDBC

Un file JAR (archivio Java) che invia una query SQL per accedere ai dati memorizzati in un database e consegna i dati richiesti all'applicazione client

Prima di iniziare

Prima di lavorare, iniziare a lavorare con origini dati ODBC, procedere come segue:

Installare il driver ODBC appropriato.

Conoscere l'indirizzo IP o il nome di dominio dell'origine dati ODBC o del database FileMaker Pro Advanced.

Conoscere il nome utente e la password dell'origine dati ODBC, fornita dall'amministratore del database.

L'accesso fornito dall'amministratore del database stabilisce se si dispone di un accesso lettura-scrittura o di un accesso di sola lettura.