Creazione e gestione di formati e resoconti > Utilizzo dei campi in un formato > Posizionamento dei campi di fusione in un formato
 

Posizionamento dei campi di fusione in un formato

Utilizzare campi di fusione per combinare dati dei campi e testo in documenti quali lettere, etichette, buste o contratti. I campi di fusione vengono creati nei blocchi di testo che consentono di utilizzare contemporaneamente testo statico e dati campo.

I campi di fusione si riducono o si espandono per adattarsi alla quantità di testo di ciascun record del campo. Ad esempio:

Se il campo <<Nome>> si trova tra il testo Caro e i due punti (come Caro <<Nome>>:), FileMaker Pro Advanced visualizza Caro Marco: nel modo Usa o Anteprima se il campo Nome contiene Marco.

Se un campo di fusione si trova su una riga a sé e il campo non contiene dati (come un campo Indirizzo Riga 2 vuoto in un'etichetta postale), FileMaker Pro Advanced rimuove la riga vuota dal blocco di testo, migliorando l'aspetto del testo.

Nota  Nel modo Usa, non è possibile inserire o modificare dati nei campi di fusione. Per inserire dati, utilizzare un formato diverso che contenga campi regolari che consentono l'inserimento di dati.

Per posizionare un campo di fusione in un formato:

1. Nel modo Formato scheda:

per creare un nuovo blocco di testo contenente un campo di fusione, fare clic con il puntatore a freccia nel punto in cui si desidera visualizzare il blocco di testo

per inserire un campo di fusione in un blocco di testo esistente, fare clic sullo strumento Testo Pulsante testo in alto, icona in basso nella barra degli strumenti, quindi fare clic nel blocco di testo per posizionare il punto di inserimento in cui si desidera inserire il campo di fusione

2. Selezionare il menu Inserisci > Campo di fusione.

3. Nella finestra di dialogo Specifica il campo, selezionare il campo da inserire.

Per selezionare un campo in una tabella correlata, selezionare la tabella dalla lista tabelle sopra la lista dei campi. Oppure selezionare Gestisco Database per creare un nuovo campo, una nuova tabella o una nuova relazione.

4. Fare clic su OK.

Nel blocco di testo, il nome del campo viene visualizzato racchiuso tra parentesi uncinate doppie aperte (<<) e chiuse (>>).

5. Scegliere se si desidera abilitare o disabilitare il campo di fusione per una ricerca rapida. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione della ricerca rapida. Per impostazione predefinita i campi di fusione sono compresi nella ricerca.

Se per un campo di fusione è attivata la ricerca rapida, nella ricerca vengono inclusi solo i campi a cui si fa riferimento nel campo di fusione. Se, ad esempio, per il campo di fusione Partenza da <<Città di partenza>> è attivata la ricerca rapida e uno dei record contiene New York nel campo Città di partenza, cercando New York si trova il record, ma la ricerca di Partenza da New York non trova nessun record.

Per rimuovere un campo di fusione:

Selezionare il nome del campo (compresi i simboli << e >>), quindi premere Backspace o Canc.

Per specificare gli attributi per un campo di fusione:

1. Nel modo Formato scheda, fare clic sullo strumento Selezione Strumento Pulsante popover nella barra degli strumenti.

2. Selezionare il blocco di testo.

3. Nella finestra Impostazioni:

per formattare il testo, utilizzare la scheda Aspetto Strumento Pulsante; vedere Formattazione del testo

per formattare numeri, date e ore, utilizzare la scheda Dati pulsante Specifica; vedere Formattazione e impostazione di oggetti campo nel modo Formato scheda

Note 

Se necessario, è possibile inserire punteggiatura, spazi, interruzioni di riga e di testo tra i campi di fusione. Non digitare altri caratteri all'interno dei simboli << e >>.

È possibile inserire un campo di fusione direttamente in un blocco di testo digitando il nome del campo racchiuso tra due parentesi uncinate aperte e chiuse come queste: <<campo>>. Assicurarsi di utilizzare le parentesi uncinate e non le virgolette singole (« e »), poiché non funzionano.

Applicando la formattazione (come stile, colore o dimensioni) ai contenuti di un campo Testo nel modo Usa, questa formattazione viene applicata anche a un campo di fusione basato su tale campo Testo, anche se utilizzato in un altro formato.

Nel Modo Usa e nel Modo Anteprima, un blocco di testo visualizza e stampa soltanto la quantità di testo che rientra nelle sue dimensioni. Dato che i campi di fusione spesso visualizzano una quantità variabile di dati, i contenuti del blocco di testo possono essere tagliati e non comparire completamente. Se necessario, ridimensionare il blocco di testo per visualizzare tutto il testo. Per informazioni su come ridimensionare i blocchi di testo, vedere Ridimensionamento e cambiamento della forma degli oggetti.

È anche possibile utilizzare una variabili di fusione per visualizzare i dati. Vedere Inserimento di variabili di fusione in un formato.