Riferimento > Istruzioni di script > Istruzioni di script Record > Esporta record
 

Esporta record

Esporta i record nel file specificato.

Vedere anche 

Opzioni 

Con finestra di dialogo specifica se visualizzare finestre di dialogo quando viene eseguita l'istruzione di script. Queste finestre di dialogo consentono all'utente di impostare nuovi criteri di esportazione.

Crea cartelle specifica se creare nuove cartelle da definire nel percorso del file di output.

Specifica file di output permette di specificare il file e il tipo di file da esportare. Selezionare la cartella che si desidera esportare o digitare direttamente il percorso della cartella nella lista. Inserire un solo percorso per riga. FileMaker Pro Advanced utilizza il primo percorso che trova. Vedere Creazione dei percorsi di file. Il tipo di file da utilizzare dipende dai requisiti di importazione del programma che utilizzerà i dati esportati. Dopo avere salvato è inoltre possibile specificare le opzioni di Apri file automaticamente e Crea e-mail con un file come allegato .

Se FileMaker Pro Advanced esegue uno script che non specifica un percorso assoluto e viene ospitato il file di database contenente lo script, si presume che il percorso sia la cartella Documenti dell'utente corrente.

Nota  È possibile esportare i record come foglio di lavoro Microsoft Excel selezionando Cartelle di lavoro Excel (.xlsx). Vedere Salvataggio e invio di record come file Excel.

Se si specifica XML come tipo di file per l'esportazione, si apre la finestra di dialogo Specifica opzioni XML e XSL, in cui è possibile specificare una grammatica XML e selezionare un foglio di stile XSLT, se si desidera trasformare l'XML. L'origine XSLT può essere un file, il risultato di una richiesta HTTP o un calcolo che genera un percorso file o una richiesta HTTP.

Nota  Non esportare campi i cui nomi sono costituiti interamente da numeri (come "2") oppure da caratteri kana a 1 byte (versione Giapponese) che utilizzano la grammatica FMPDSORESULT.

Specifica ordine di esportazione utilizza l'ordine di esportazione attivo quando è stata aggiunta l'istruzione di script. L'ultimo ordine di esportazione utilizzato nel file appare come predefinito e può essere modificato. Se necessario, selezionare un set di caratteri del file di output dalla lista. Selezionare Applica la formattazione corrente dei dati ai dati esportati o verrà utilizzata la formattazione degli ultimi dati esportati.

Compatibilità 

 

Prodotto 

Supportata 

FileMaker Pro Advanced 

 

FileMaker Go 

In parte 

FileMaker WebDirect 

In parte 

FileMaker Server 

In parte 

FileMaker Cloud for AWS 

In parte 

FileMaker Data API 

No 

Pubblicazione Web personalizzata 

No 

Soluzione runtime 

 

Creata in 

FileMaker Pro 6.0 o versione precedente

Descrizione 

È possibile impostare l'ordine di esportazione prima di aggiungere questa istruzione di script o l'istruzione mediante una finestra di dialogo, in modo che un utente possa impostare nuovi criteri. Esporta record esporta tutti i record correntemente selezionati. Se si desidera limitare il gruppo di record che si desidera esportare, utilizzare una richiesta di ricerca prima dell'istruzione Esporta record.

Se si include questa istruzione di script in uno script lato server e non si imposta Con finestra di dialogo su Disattivata, nell'istruzione di script viene visualizzato il testo (NON COMPATIBILE). Tuttavia, lo script viene eseguito. Si comporterà come se Con finestra di dialogo fosse impostato su Disattivata. Per ulteriori informazioni, vedere funzione Get ( ElencoPercorsoDocumenti ).

Note 

Negli script lato server:

L'esportazione al formato FMP12 non è supportata.

È possibile accedere solo ad alcune cartelle. Vedere Percorsi negli script lato server.

In FileMaker Go:

L'esportazione ai formati FMP12 o XML non è supportata.

L'opzione Crea cartelle non è supportata.

In FileMaker WebDirect:

Questa istruzione di script non è supportata nei browser mobili.

L'esportazione ai formati FMP12, XML, XLS o XLSX non è supportata.

L'opzione Crea cartelle non è supportata.

Se Specifica file di output è selezionato, FileMaker WebDirect genera i record esportati con il nome file e il tipo file specificati ma ignora il percorso file specificato.

FileMaker WebDirect genera i record esportati nella posizione di download predefinita del browser Web.

Se i dati del campo o del record sono troppo lunghi per il formato di esportazione, la funzione Get ( UltimoErrore ) restituisce 0 anziché 736.

Esempio 1 

Trova e ordina i record, quindi esporta il gruppo trovato in un file Excel senza chiedere all'utente.

Vai al formato ["Fatture"]
Esegui la ricerca [Ripristina]
Ordina i record [Ripristina; Con finestra di dialogo: Disattivata]
Esporta record [Con finestra di dialogo: Disattivata; Crea cartelle: Disattivata; "Elenco fatture non pagate.xlsx"; Unicode (UTF-16)]

Esempio 2 

Esporta il gruppo trovato in un file Excel, a meno che non esista già un file con quel nome nella cartella di output.

If [not ContaRicorrenze ( Get ( ElencoPercorsoDocumenti ) ; "Elenco fatture non pagate.xlsx" )]
Esporta record [Con finestra di dialogo: Disattivata; Crea cartelle: Disattivata; "Elenco fatture non pagate.xlsx"; Unicode (UTF-16)]
End If

Argomenti correlati 

Istruzione di script Importa record

Istruzione di script Salva record come PDF

Istruzione di script Salva record come Excel

Istruzioni di script (in ordine alfabetico)

Istruzioni di script (per categoria)