Utilizzo degli strumenti avanzati > Utilizzo del visualizzatore dati
 

Utilizzo del visualizzatore dati

Nota  Questa funzione è disponibile se è selezionata la preferenza generale Utilizza strumenti avanzati. Vedere Utilizzo degli strumenti avanzati.

È possibile utilizzare il visualizzatore dati per controllare espressioni come valori di campo, variabili locali e globali e formule di calcolo. È possibile controllare le espressioni durante l'esecuzione di script o la loro verifica in Script Debugger. È inoltre possibile controllare i valori del campo e le variabili nel file di database.

La scheda Corrente mostra:

i campi utilizzati dallo script attualmente in esecuzione a cui si fa riferimento direttamente nello script o indirettamente nei calcoli

variabili locali utilizzate dallo script attualmente in esecuzione

variabili globali indipendenti da qualsiasi script; le variabili globali vengono visualizzate anche se non è in esecuzione nessuno script

La scheda Controlla controlla le espressioni. È possibile inserire un'espressione per riga nel visualizzatore dati. Quando si utilizza il visualizzatore dati con Script Debugger, nella scheda Controlla vengono visualizzate espressioni degli script in pausa che fanno capire il modo in cui cambiano i dati mentre si scorre uno script.

Per monitorare campi e variabili dello script attualmente in esecuzione:

1. Selezionare il menu Strumenti >Visualizzatore dati, o fare clic su Pulsante Esegui istruzione in Script Debugger in Script Debugger.

2. Fare clic sulla scheda Corrente.

Per monitorare le espressioni:

1. Fare clic sulla scheda Controlla.

2. Fare clic su + o doppio clic su un'espressione esistente.

3. Nella finestra di dialogo Modifica espressione, inserire un'espressione come nella Finestra di dialogo Specifica il calcolo.

Note 

Se i privilegi non permettono di utilizzare il visualizzatore dati, fare clic su Pulsante Attiva/disattiva trigger di script che mostra che i trigger di script sono disattivati, quindi accedere a un account con privilegi di accesso completo.

Se si accede per modificare script con accesso limitato in Script Debugger, i privilegi di accesso vengono applicati anche al Visualizzatore dati. Accedendo dal Visualizzatore dati, i privilegi di accesso vengono applicati anche a Script Debugger. In entrambi i casi, i privilegi di modifica durano finché non si esce da Script Debugger o dal visualizzatore dati. Vedere Debug degli script.

È possibile visualizzare le variabili globali e locali definite esternamente agli script solo se si dispone di privilegi di accesso completo al file.

Nella finestra di dialogo Modifica espressione, Valutazione automatica aggiorna il risultato durante la digitazione dell'espressione. Se la valutazione automatica di un'espressione richiede troppo tempo, deselezionare questa opzione e fare clic su Valutazione per aggiornare manualmente il risultato.

Nella scheda Corrente:

Se si fa doppio clic su un'espressione, si apre la finestra di dialogo Valore corrente per mostrare l'intero valore dell'espressione che è possibile copiare. È possibile modificare i valori delle variabili, ma non i valori dei campi. Chiudere la finestra di dialogo per salvare i valori modificati.

I campi multipli sono elencati solo se contengono valori come: <nome campo>[<valore>]. La prima ripetizione è indicata senza parentesi. Se le ripetizioni vengono calcolate; i valori non vengono visualizzati finché non si raggiunge l'istruzione di script in cui viene risolto il calcolo.

Argomenti correlati 

Utilizzo delle formule e delle funzioni

Definizione di campi Calcolo

Finestra di dialogo Specifica il calcolo