Creazione di un'app personalizzata > Scelta del tipo di campo > Informazioni sui campi Contenitore
 

Informazioni sui campi Contenitore

Utilizzare i campi Contenitore per memorizzare:

foto, filmati, suoni

documenti, tra cui file Microsoft Word e Excel, file PDF, ecc

È possibile fare riferimento ai campi Contenitore nelle formule di calcolo o nei campi Riassunto.

I dati nei campi Contenitore sono incorporati per impostazione predefinita. È possibile, invece:

memorizzare un riferimento nel campo quando si seleziona un file per inserirlo (vedere Utilizzo di dati nei campi Contenitore)

definire il campo per memorizzare i dati esternamente (vedere di seguito)

È possibile rendere un campo Contenitore interattivo per ottimizzare un campo contenitore per contenuti interattivi come audio, video o PDF. Vedere Definizione della formattazione per i campi Contenitore.

Quando si salva un file FileMaker Pro Advanced come copia indipendente, sia i dati Contenitore memorizzati come riferimento al file, sia i dati memorizzati esternamente, nella copia sono incorporati nei campi Contenitore. Vedere Salvataggio e copia dei file.

È possibile utilizzare la funzione RicavaAttributoContenitore per tenere traccia di come sono memorizzati i contenuti di un campo contenitore e di quanto spazio di memorizzazione utilizzano. Questa funzione restituisce anche metadati relativi ai contenuti del campo contenitore, come l'altezza e la larghezza di immagini, l'orientamento di fotografie, l'immagine di copertina di contenuti audio, il tipo di codice a barre e gli indicatori data e ora.

Memorizzazione esterna dei dati Contenitore

Memorizzare esternamente i dati Contenitore per:

Condividere facilmente i dati: la memorizzazione esterna dei dati facilita la condivisione di un database multiutente poiché ogni utente lavora con i dati memorizzati in una posizione centrale. Non è necessario configurare un volume condiviso su ciascun computer locale per utilizzare i campi Contenitore in un ambiente multiutente. I file possono essere inseriti nei campi Contenitore dall'hard drive senza prima doverli copiare su un volume condiviso.

Ad esempio, un database Prodotti condiviso include un campo Contenitore per le foto dei prodotti. Quando un utente, da una postazione, inserisce un file nel campo Contenitore, il file viene trasferito e memorizzato in una cartella sul computer host. Quando gli utenti di altre postazioni visualizzano i record del database, la foto del prodotto viene visualizzata nella loro copia del campo Contenitore.

Eseguire backup incrementali: nel database viene salvato un unico riferimento ad un file esterno, il che mantiene i database di dimensioni contenute facilitando i backup incrementali. La condivisione esterna dei dati Contenitore consente backup più rapidi poiché, dopo l'esecuzione di un backup iniziale, i backup successivi copiano soltanto i file esterni che sono stati aggiunti o cambiati.

Scegliere come memorizzare i dati: i dati rimangono protetti da FileMaker Pro Advanced. I dati Contenitore memorizzati esternamente in memorie protette sono crittografati per impostazione predefinita e leggibili da FileMaker Pro Advanced utilizzando la memoria protetta. In alternativa si può scegliere di tenere i dati nel loro formato nativo (mediante archiviazione open storage), ottenendo un maggior controllo sull'organizzazione dei file e delle cartelle nel sistema di file esterni.

Vedere Impostazione dei campi Contenitore per la memorizzazione esterna dei dati.

Importante  I backup regolari sono fortemente raccomandati per tutti i documenti memorizzati in un computer. Vedere Manutenzione e recupero dei database di FileMaker Pro Advanced.

Note 

Non è possibile ricercare o ordinare record in base a un campo Contenitore, ma è possibile definire un campo Testo per descrivere o identificare il contenuto del campo Contenitore. Quindi è possibile eseguire ricerche o ordinare record in base alle informazioni contenute nel campo Testo.

Per specificare il tipo di visualizzazione dei dati in un campo contenitore (ad esempio se l'immagine è spuntata o graduata), vedere Formattazione e impostazione di oggetti campo nel modo Formato scheda.

Per inserire un'immagine statica (ad esempio un logo) in un formato, creare, incollare o importare l'immagine direttamente nel formato, oppure utilizzare un campo Contenitore globale. In entrambi i casi si riduce lo spazio occupato su disco rispetto a memorizzare la stessa immagine con ogni record.

È possibile creare uno script che includa l'istruzione di script Inserisci file per specificare i contenuti di un campo Contenitore.

Per impostazione predefinita, FileMaker Pro Advanced salva i dati Contenitore memorizzati esternamente nella stessa cartella in cui si trova il file di database. Per modificare la posizione, vedere Gestione della memorizzazione esterna dei dati Contenitore.

Se si definisce un campo Contenitore per contenere un file audio o video riprodotto da più utenti contemporaneamente, memorizzare i dati esternamente per ottimizzare le prestazioni.

I riferimenti ai file nei campi Contenitore sono supportati negli script lato server solo se il file si trova in una cartella alla quale FileMaker Server o FileMaker Cloud for AWS possono accedere (vedere Percorsi negli script lato server). I riferimenti ai file non sono supportati in FileMaker WebDirect, FileMaker Data API o Pubblicazione Web personalizzata.

Argomenti correlati 

Definizione e modifica dei campi

Trasferimento di dati Contenitore

Utilizzo di dati nei campi Contenitore

Creazione dei percorsi di file