Utilizzo delle tabelle correlate > Utilizzo del grafico delle relazioni > Aggiunta e selezione delle ricorrenze di tabella
 

Aggiunta e selezione delle ricorrenze di tabella

Tutte le ricorrenze di tabella utilizzate nelle relazioni devono essere visualizzate nel grafico delle relazioni, comprese le tabelle di origini dati esterne. Dopo aver aggiunto delle ricorrenze di tabella, è possibile selezionarle per vedere come sono collegate tra loro.

Per aggiungere una ricorrenza di tabella al grafico delle relazioni:

1. Selezionare il menu File > Gestisci > Database.

2. Fare clic sulla scheda Relazioni, quindi fare clic su Pulsante Seleziona oggetto.

3. Nella finestra di dialogo Specifica tabella:

Per aggiungere un'altra tabella ricorrenza dal file corrente, selezionare il nome tabella dalla lista delle tabelle.

Per aggiungere una ricorrenza di tabella da un'origine dati esterna, selezionare la voce da Origine dati, quindi selezionare il nome della tabella dall'elenco.

 

Per

Scegli

Selezionare una ricorrenza di tabella dal file FileMaker Pro Advanced corrente

File corrente

Selezionare un altro file FileMaker Pro Advanced utilizzando la finestra di dialogo Apri file

Aggiungi origine dati FileMaker

Questo è il metodo più rapido per aggiungere un'origine dati FileMaker.

Selezionare un'origine dati ODBC

Il nome di un'origine dati ODBC esistente o Aggiungi origine dati ODBC per aggiungerne una nuova

Vedere Modifica di origini dati ODBC.

Aggiungere origini dati FileMaker e origini dati ODBC da più percorsi; oppure modificare, duplicare o eliminare origini dati esistenti

Gestisci origini dati

Vedere Collegamento a origini dati esterne.

4. Se necessario, cambiare il nome della tabella ricorrenza .

Ogni tabella ricorrenza nel grafico delle relazioni deve avere un nome univoco.

Per selezionare le tabelle correlate:

1. Aprire il grafico delle relazioni per il database.

Vedere l'Utilizzo del grafico delle relazioni

2. Selezionare una o più ricorrenze di tabella.

3. Fare clic su Pulsante Aggiungi nota di testo, quindi selezionare le ricorrenze di tabella da evidenziare.

 

Per

Scegli

Selezionare le tabelle che sono direttamente correlate

Selezionare tabelle correlate unidirezionali

Suggerimento  Scegliere nuovamente il comando per selezionare la tabella correlata successiva o un gruppo di tabelle correlate.

Evidenziare le ricorrenze di tabella che si basano sulla stessa tabella di origine

Selezionare le tabelle con la stessa tabella di origine

Argomenti correlati 

Utilizzo delle tabelle correlate

Creazione di un'app personalizzata

Informazioni sui criteri di relazione